NEWS
FILTRA
Novità
Fiere
Comunicazioni
Eventi
Redazionali
Due partner, un'unica sinergia
Guide lineari GV3
Mondial distribuisce il fiore all'occhiello dell'automazione lineare Hepco Motion
Controrulli: le soluzioni UNITEC a supporto della lavorazione della lamiera
Giunto a lamelle
Nuovo giunto a lamelle RIGIFLEX®-N
Nuovo giunto a lamelle per un più semplice assemblaggio / disassemblaggio
Controrulli per tensospianatrici per una migliore qualità della lamiera
Le soluzioni Unitec in mostra a Euroblech
Segmenti lamellari a esecuzione semplice e doppia
Flexim, assemblaggio industry 4.0
Assemblaggio 4.0
Tutte le forme della movimentazione lineare
Tecnologia d'avanguardia per l'assemblaggio modulare
Alla fiera SPS presentata la movimentazione lineare Mondial
Moduli lineari, giunti e riduttori in fiera SPS
Sempre in movimento
Con in testa idee scorrevoli
Tre casi applicativi di successo per la movimentazione lineare
Cuscinetti speciali per il settore siderurgico
Taglio laser, piccole dimensioni e grandi prestazioni grazie ai motori lineari
Molle di precisione per numerosi campi applicativi
Il cliente al centro
Coppie elevate e compattezza
Molle di precisione per il settore industriale
Nuovo giunto a lamelle distribuito da Mondial
Riduttori, pignoni e cremagliere Apex Dynamics
Tre sfide, tre progetti, tre soluzioni ad hoc
Unità direct drive di assoluto valore: motori lineari Kollmorgen in unità lineari prodotte da Mondial
Nuovo giunto a lamelle distribuito da Mondial
RADEX NC HT: nuovo giunto a lamelle di KTR distribuito da Mondial
Molle di precisione per il settore industriale
Stampa 3D, silenziosa e performante per la produzione e prototipazione industriale
Nuovo giunto a lamelle a "gioco zero" e torsionalmente rigido
Dallo speciale nascono i controrulli per spianatura
Qualità e organizzazione a servizio del cliente
Un nuovo design per maggior potenza e compattezza
Dedicati alla lavorazione della lamiera
Macchinari più efficienti, migliori prestazioni
Nè più nè meno che il giusto componente
Molle di qualità
Il cuscinetto RTB ABS di Unitec
Cuscinetti speciali per macchine utensili
Componenti per macchine e sistemi
Un dettaglio importante per applicazioni di successo
Mondial distribuisce i segmenti lamellari Fey
Guadagnare terreno nel mondo delle macchine agricole
Risposte mirate per la macchina utensile
filtra  

Nuovo giunto a lamelle a "gioco zero" e torsionalmente rigido

Organi di Trasmissione / Gennaio 2018

Il giunto a “gioco zero” e torsionalmente rigido RADEX®-NC HT è in grado di raggiungere velocità di rotazione fino a 27.500 rpm e coppia trasmissibile fino a 2.000 Nm. Confrontando il giunto con l’omonima serie standard, il collegamento tra i pacchi lamellari e i mozzi viene realizzato con flusso di coppia positivo e non positivo, il che permette l’utilizzo in servocomandi con coppie elevate.

I mozzi e le relative lamelle sono costruiti rispettivamente in alluminio ad alta resistenza ed acciaio inossidabile; il giunto risulta quindi essere compatto, oltre ad avere un peso e un momento di inerzia contenuti. In questa serie sono comprese due versioni: a singolo o a doppio pacco lamellare.

KTR prevede, per questa tipologia di giunti a “gioco zero”, più varianti di collegamento albero mozzo, tra le quali:

- mozzo con anello di calettamento per trasmissione flusso di coppia non positivo. Questo mozzo ha una struttura simmetrica rigida ed è disponibile per coppie elevate.

- mozzo con fissaggio a morsetto per trasmissione flusso di coppia positivo e non positivo. Il nuovo RADEX NC HT è disponibile in sette grandezze in grado di trasmettere coppie da 35 a 2.000 Nm e velocità da 6.500 a 27.500 g/min.

Ad esempio, la grandezza intermedia 36, avente diametro esterno pari a 84 mm, è in grado di trasmettere una coppia nominale fino a 340 Nm con una velocità massima di 14.000 g/min. Il giunto RADEX NC HT è esente da manutenzione e non può essere impiegato fino a temperature di +200°C in condizioni ambientali aggressive. I settori applicativi di tale giunto sono principalmente: macchine utensili, banchi prova, macchine di controllo e misura, automazione industriale e servoriduttori.

Il giunto consiste in un pacco lamellare torsionalmente rigido, in grado di compensare disallineamenti assiali, angolari e radiali.

Esistono due versioni di detto giunto:  EK versione a singolo cardano  e DK a doppio cardano.  Il design dei mozzi prevede come standard il fissaggio a morsetto.

APPLICAZIONI del RADEX®-NC

Un’applicazione tipica del giunto RADEX®-NC sono le viti senza fine con bassa trasmissione. Tale giunto si rende necessario in quanto questa applicazione richiede elevata precisione tra lato guida e lato guidato. Nel caso di trasmissioni inferiori a I=8 si raccomanda l’uso del RADEX®-NC rispetto ad altri giunti, ad esempio quelli flessibili,  in quanto questi ultimi ridurrebbero la rigidità totale del sistema.

ATEX

Il giunto RADEX®-NC è certificato secondo la direttiva del 2014/34 EU come unità di categoria 2G/2D e utilizzabile in zone pericolose G1/G2 e D21 e D22. Se i mozzi con fissaggio a morsetto per alberi lisci (permessi solo per la categoria 3) sono usati in ambienti pericolosi, il giunto  deve essere realizzato considerando un fattore di almeno 2 tra la coppia di picco che include tutti i parametri operativi oltre che la coppia trasmissibile per attrito dai mozzi e la coppia normale del giunto stesso.