NEWS
FILTRA
Novità
Fiere
Comunicazioni
Eventi
Redazionali
Due partner, un'unica sinergia
Guide lineari GV3
Mondial distribuisce il fiore all'occhiello dell'automazione lineare Hepco Motion
Controrulli: le soluzioni UNITEC a supporto della lavorazione della lamiera
Giunto a lamelle
Nuovo giunto a lamelle RIGIFLEX®-N
Nuovo giunto a lamelle per un più semplice assemblaggio / disassemblaggio
Controrulli per tensospianatrici per una migliore qualità della lamiera
Le soluzioni Unitec in mostra a Euroblech
Segmenti lamellari a esecuzione semplice e doppia
Flexim, assemblaggio industry 4.0
Assemblaggio 4.0
Tutte le forme della movimentazione lineare
Tecnologia d'avanguardia per l'assemblaggio modulare
Alla fiera SPS presentata la movimentazione lineare Mondial
Moduli lineari, giunti e riduttori in fiera SPS
Sempre in movimento
Con in testa idee scorrevoli
Tre casi applicativi di successo per la movimentazione lineare
Cuscinetti speciali per il settore siderurgico
Taglio laser, piccole dimensioni e grandi prestazioni grazie ai motori lineari
Molle di precisione per numerosi campi applicativi
Il cliente al centro
Coppie elevate e compattezza
Molle di precisione per il settore industriale
Nuovo giunto a lamelle distribuito da Mondial
Riduttori, pignoni e cremagliere Apex Dynamics
Tre sfide, tre progetti, tre soluzioni ad hoc
Unità direct drive di assoluto valore: motori lineari Kollmorgen in unità lineari prodotte da Mondial
Nuovo giunto a lamelle distribuito da Mondial
RADEX NC HT: nuovo giunto a lamelle di KTR distribuito da Mondial
Molle di precisione per il settore industriale
Stampa 3D, silenziosa e performante per la produzione e prototipazione industriale
Nuovo giunto a lamelle a "gioco zero" e torsionalmente rigido
Dallo speciale nascono i controrulli per spianatura
Qualità e organizzazione a servizio del cliente
Un nuovo design per maggior potenza e compattezza
Dedicati alla lavorazione della lamiera
Macchinari più efficienti, migliori prestazioni
Nè più nè meno che il giusto componente
Molle di qualità
Il cuscinetto RTB ABS di Unitec
Cuscinetti speciali per macchine utensili
Componenti per macchine e sistemi
Un dettaglio importante per applicazioni di successo
Mondial distribuisce i segmenti lamellari Fey
Guadagnare terreno nel mondo delle macchine agricole
Risposte mirate per la macchina utensile
filtra  

Sempre in movimento

Giugno 2018 / Tecn'è

L’innovativo sistema di guida completo Hepco GV3, distribuito in Italia da Mondial S.p.A., è stato progettato per offrire una gamma di grandezze e di opzioni senza precedenti, in grado di rispondere a qualsiasi esigenza in fatto di movimentazione lineare. Nel sistema GV3, Hepco ha trasferito le caratteristiche più salienti dei suoi ormai famosi sistemi di guida Seconda Generazione e CM, ampliandone considerevolmente la gamma. Sono stati aggiunti molti altri componenti, tra cui barre di guida a singola cuspide, barre di guida con profilo piano e opzioni diverse di comando.

L’ufficio tecnico Mondial studia, insieme al cliente, quali barre di guida nelle tre diverse classi di precisione disponibili sono ideali per l’applicazione in esame e le utilizza con cuscinetti accoppiati o a doppia corona. I cuscinetti sono temprati e rettificati per poter essere conformi alla pista di scorrimento e compensare disallineamenti. I cuscinetti a doppia corona hanno una elevata capacità di carico e sono indicati per ambienti impegnativi e condizioni che prevedono velocità elevate e una durata molto lunga. Inoltre Mondial offre anche la possibilità di utilizzare il sistema GV3 di HepcoMotion® con cuscinetti per alte temperature, in grado di funzionare in modo continuativo a temperature sino a 200°.  

Di seguito tre diversi casi applicativi in cui il sistema GV3 è stato fondamentale nel fornire una soluzione ottimale e studiata sulle esigenze specifiche del cliente.

Salute e sicurezza in primo piano

La salute e la sicurezza sono tra le principali preoccupazioni della maggior parte delle aziende, anche a seguito delle rigorose normative entrate in vigore in questi ultimi anni. In un’unità di scaffalatura di Tata Steel, la scaletta di accesso esistente è stata considerata non sicura. Dato che questa scaffalatura è lunga 12 m, il cliente aveva necessità di installare un sistema con scala scorrevole per consentire l’accesso all’intera unità. Essendo a spostamento manuale, era necessaria una soluzione a basso attrito, in grado di tollerare condizioni con livelli di polvere e impurità tipici della lavorazione dell’acciaio. La maggior parte dei sistemi lineari non è compatibile con la presenza di impurità e polvere e in questo caso guasti precoci sono frequenti, in particolare con la tecnologia a ricircolo di sfere. Un tratto di 12 m comporta anche difficoltà per i sistemi che richiedono lubrificazione. Il cliente ha scelto di usare quindi un sistema di guida GV3 da 25 mm, lungo 12 m, montato sull’unità di scaffalatura. La guida, fornita con un set abbinato e accoppiato testa a testa, è provvista di due carrelli per il collegamento a una staffa incernierata nella parte superiore della scala. Ogni carrello è munito di dispositivi di lubrificazione con tappo di tenuta. Un carrello è stato inoltre dotato di freno di bloccaggio manuale opzionale per fissare la scala in posizione durante l’uso. Alla base della scala sono state montate ruote piroettanti. Il sistema GV3 di HepcoMotion si è dimostrato così la soluzione ideale, in particolare per la sua elevata adattabilità a condizioni ambientali difficili. Con i cuscinetti dotati di tappi di tenuta è possibile assicurare una lubrificazione sufficiente per 1.000 km di corsa lineare. Il vantaggio derivante da un basso coefficiente di attrito di 0,03 permette agli operatori di spostare facilmente la scala con il minimo sforzo. L’esclusivo profilo della guida con distanziale assicura un montaggio semplice, direttamente sulla sezione scatolata dell’unità di scaffalatura. Il progettista Luke Hubbard ha commentato così la soluzione fornita: “Le guide Hepco ci hanno offerto una soluzione semplice, sicura e priva di manutenzione per il nostro problema di accesso ai livelli più alti della nostra struttura di stoccaggio”.

Per ambienti gravosi

In questo caso il cliente dispone di una macchina per produrre pallet. Precedentemente aveva utilizzato il prodotto di un concorrente, ma l’ambiente caratterizzato dalla forte presenza di impurità causava problemi alle guide lineari ed era inoltre difficile allineare la macchina. C’era dunque la necessità di un prodotto più idoneo alle difficili condizioni ambientali, affidabile e in grado di adattarsi ai macchinari esistenti. È stato scelto un sistema di guida lineare GV3, soluzione affidabile e senza manutenzione, e non sono più stati riscontrati problemi causati da sporco e condizioni ambientali difficili. Grazie all’uso dei cuscinetti flottanti Hepco non è stato necessario realizzare un telaio, ma solo adattare quello esistente per allineare correttamente la macchina.

Magico Natale

Quando il Natale si avvicina, Parigi ama celebrarlo con stile. Ogni Natale, turisti e parigini sono incantati dalle vetrine natalizie allestite presso i grandi magazzini della città. Il 2016 non ha fatto eccezione per uno dei grandi magazzini storici della capitale francese, rinomato per le sue magnifiche vetrine. A catturare l’attenzione dei passanti una vetrina natalizia allestita con una fila di case, sormontata da binari ferroviari, con tanto di treno a trasportare per tutta la vetrina le lettere che formano il nome del negozio. Al centro della vetrina, i prodotti di punta di HepcoMotion: le guide GV3 e PRT2 che formano il percorso lungo il quale si sposta il treno con le lettere. Quando l’azienda Mechanical Visual Merchandising (MVM) è stata incaricata della progettazione e realizzazione di una vetrina esclusiva, si è rivolta a HepcoMotion per la fornitura dei sistemi di guida lineari e curvilinei richiesti. L’applicazione si è dimostrata particolarmente impegnativa, in quanto i carrelli non sono azionati da un motore, ma trascinati sul tratto inclinato da un attuatore, quindi percorrono il resto del binario per gravità. Il binario deve quindi assicurare un basso attrito, per consentire ai carrelli di scorrere liberamente senza alcuna resistenza. La scorrevolezza e la precisione delle guide Hepco hanno reso possibile questa movimentazione a basso attrito e silenziosa. Estesa per 5 m e in primo piano nella vetrina, la ferrovia corre prima in alto poi in basso, quindi curva, a sinistra e a destra, portandosi ad altezze diverse. La necessità di movimentazione verticale e orizzontale è piuttosto insolita per questo tipo di applicazione. La sfida è stata abilmente vinta con le guide rettilinee GV3 in combinazione con le guide PRT2, utilizzate per i tratti curvilinei. Il percorso si snoda per 16 m, con quattro curve. Circondato da un suggestivo paesaggio innevato, il binario consente al treno, composto da undici carrozze – ciascuna delle quali trasporta una lettera formante il nome del negozio – di spostarsi lungo tutta la vetrina. Festosa e affascinante, questa vetrina ha stupito e catturato molti passanti.